Aspirafango piscina manuale i 5 top del 2022 più venduti per una pulizia profonda!

Di Casucciamia.com

Con l’avvicinarsi dell’estate stiamo ricevendo già varie richieste di creare un articolo sui migliori aspirafanghi per la piscina in maniera specifica quelli manuali

Ecco qui allora che abbiamo compilato la lista dei migliori in circolazione!

Premessa 

  • Ti consigliamo prodotti solamente che anche almeno 4 stelle di punteggio nelle recensione per evitare di consigliare un “prodottaccio”
  • Ti riportiamo direttamente tutti i commenti e i benefici delle persone che hanno già comprato e testato il prodotto
  • Non ti nascondiamo neanche i commenti negativi cosi diamo a te la massima trasparenza nella scelta finale

Cominciamo subito!

1. Aspiratore per piscine gonfiabili piccole

Pro Contro
Versatilità fantastica, perfetto per piscine gonfiabiliNon adatto a piscine grandi
Made in Italy

  • Questo aspirapolvere viene apprezzato molto per la sua versatilità in quanto può essere usato per pulire anche ad esempio l’automobile o la casa. Si adatta perfettamente alla pulizia di piscine.
  • Aspiratore perfettamente adatto per piscine gonfiabili non troppo grandi
  • Piace molto poi per la buona potenza del motore e per il fatto che il prodotto è fabbricato al 100% made in Italy
  • Il commento più negativo ricevuto da una persona che suggerisce appunto di non usare l’aspirafango per piscine grandi

2. Kit di pulizia completo per piscine interrate profonde

Pro Contro
Kit completo di pulizia perfetto per piscine grandi interrateGli aggancu del filtro sopra la spazzola potrebbero essere migliorati
Buon rapporto qualità/prezzo

  • Questo aspirafango piace molto per il fatto che la bocchetta di aspirazione sotto lo scopettone principale ha una grande portata e riesce ad aspirare tanta sporcizia.
  • Piace molto poi il fatto che è tutto incluso il retino per detriti in superficie come le foglie e gli altri accessori che rendono questo un acquisto per chi vuole andare a botta sicura e prendere il prodotto giusto! ( specialmente per chi ha piscine interrate )
  • Una persona tra i commenti dice che funziona benissimo anche collegato ad una pompa a sabbia da 8.000 litri.
  • Una persona lamenta che quando il tubo è pieno d’acqua fà aprire il filtro che è sopra la spazzola, questo perche gli agganci non sono cosi solidi.

3. Aspirafango con spazzola grande per piscine interrate

Pro Contro
Spazzola di qualità molto robusta, grandi dimensioniNon è incluso il tubo di aspirazione e il bastone telescopico
Pulisce bene lo sporco

  • Spazzola ( il tubo di attacco e il bastone telescopico non sono inclusi ) che piace molto per le sue grandi dimensioni e per la qualità generale di costruzione.
  • Piace tanto anche l’attacco del tubo che ha le giuste dimensioni e può ruotare e questo dicono che aiuta a non far perdere potenza di aspirazione quando il tubo è attaccato.
  • Grazie alle sue numerose spazzole e dimensioni non si fà fatica a rimuovere i detriti nella piscina ( occhio però che questo dipende sopratutto dalla potenza della pompa a cui è attaccata e non dalla spazzola )
  • Lo svantaggio è che non è incluso il tubo di aspirazione e il bastone telescopico

4. Aspiratore completo per piscine profonde

Pro Contro
Tutto incluso, robustezza e qualitàUna persona afferma che è molto più facile pulire la piscina se sei in acqua anche tu
Perfetto per piscine profonde

  • Aspirafango che piace molto per il fatto che include il tubo di aspirazione ( lungo ben 10 metri ) e il bastone telescopico che arriva fino a 3+ di lunghezza! Questo ti assicura di passare sempre nei punti più fondi e lontani senza problemi
  • Piacciono molto anche i materiali e la costruzione solida al tatto, la spazzola poi di grandi dimensioni consente sempre di coprire una grande area
  • Commento negativo da una persona che dice che questa spazzola manuale funziona meglio se la usi con te dentro la piscina ( questa però è una caratteristica un pò di tutti gli aspirafango da piscina manuali )

5. Spazzola aspirafango per piscina più venduta

Pro Contro
Spazzola di qualità e ottimi materialiBastone telescopico e tubo di aspirazione non incluso
Tra le più vendute

  • Spazzola che piace per la sua qualità costruttiva generale dicono poi che è abbastanza pesante da rimanere bene sul fondo della piscina senza troppi problemi
  • La spazzola è abbastanza grande da coprire un ottima superficie senza problemi
  • Tra le spazzole più vendute in assoluto
  • L’unico difetto è che non è incluso il tubo di aspirazione con il bastone telescopico

Domande frequenti

Aspirapolvere piscina come funziona?

Indipendentemente che tu abbia un aspirafango robotico o manuale, a batteria ecc ecc. Il meccanismo e sempre lo stesso gli aspiratori vengono collegato ad un tubo di scarico e questo viene collegato allo skimmer della piscina.

Lo skimmer stesso poi trasporta la sporcizia nel filtro principale della piscina per pulire tutto quanto.

Come collegare l’aspirafango allo skimmer?

  1. Indipendentemente dal modello di aspirafango che hai collega il bastone spesso telescopico alla “testa” dell’aspirafango
  1. Ora attacca il tuo di aspirazione della sporcizia sulla testa dell’aspirafango
  1. Assicurati ora che non c’e aria all’interno del tubo prima della pulizia e questo lo fai allungando completamente il tubo e mettendolo in acqua ( assicurati che non ci sono nodi )
  1. Ora metti l’aspirafango in acqua 
  1. Vedi dove sta lo skimmer della piscina ( nel video a 1:27 ) rimuovi il coperchio e il cestello e fai passare il tubo di aspirazione nella bocchetta dello skimmer ( nel video a 1:53 ) 

Ora mentre pulisci il fondo della piscina lo sporco verrà spinto nella bocchetta dello skimmer per poi finire nel filtro principale

Leggi comunque sempre le istruzioni del prodotto che hai preso per essere più sicuro

Come si fa togliere la sporcizia in fondo alla piscina?

Una volta montato e agganciato tutto quanto sull’aspiratore ( se non lo sai guarda i paragrafi successivi nell’articolo ) comincia a passare l’aspirafango prima passando dai bordi per poi spostarti al centro della piscina.

Ti diciamo questo perche probabilmente in questa maniera è più facile sapere dove sei già passato e dove no.

Come si pulisce il fondo di una piscina gonfiabile?

Dipende sopratutto dal tipo di sporco/detrito presente.

Comunque potresti usare del cloro per rimuovere ad esempio la muffa oppure un retino per levare le foglie ecc ecc.

Qui sul sito di casucciamia puoi trovare tante altre recensioni per i prodotti per la casa già acquistati e testati dalle persone!

Se poi vorresti che facessimo la recensione specifica di un prodotto che vuoi tu, oppure una comparazione tra più prodotti inviaci un email a :

casucciamia27@gmail.com

Buona giornata da Alfredo e Paola!

Immagini

https://20fd661yccar325znz1e9bdl-wpengine.netdna-ssl.com/wp-content/uploads/2019/03/AdobeStock_53495017-e1591714499485.jpeg